1a Edizione 2013


Si riparte. L’amore per il grande schermo, la scommessa di continuare a fare un festival dedicato ai cortometraggi che, in passato, ha già dimostrato di poter funzionare. Cambiata veste all’associazione, nel luglio scorso è stata ufficialmente presentata a Palestrina400”, la nuova compagine alla guida de I 400 CORTI FILM FEST, festival del cortometraggio. Quella fu un’occasione per confermare che il gruppo di lavoro è sempre lo stesso e, con un organico ampliato e qualche importante novità, continua a proporre i propri progetti sul territorio, nel campo cinematografico e culturale. A conferma della credibilità dell’associazione, e di chi ne fa parte, tantissime le autorità presenti a dare il sostegno a quella che rappresenta oggi una realtà pressoché unica nel campo.
Emanuele Venditti, vicepresidente dell’Associazione 400, annuncia con orgoglio che è stato possibile organizzare anche quest’anno il festival del cortometraggio “perché siamo mossi dalla passione e possiamo confidare sulla buona volontà di una squadra di ragazzi che non agisce a scopo di lucro ma solo per promuovere e diffondere la cultura cinematografica”.
Ampia la squadra al timone del Festival: oltre a Valentina Visconti e a Venditti anche Irene Leo, Alessandro Gubitosi, Gioia Cafaro, Marco Nuzzi, Debora Fusano, Francesca Delle Donne, Andrea e Alessandro Fucà, Jennifer Vieley, Massimo Filippini e Massimo Sbardella, tutti legati al mondo del cinema sotto il profilo professionale, universitario o amatoriale.
“Una grande macchina organizzativa – conclude Valentina Visconti – che è servita a non mandare all’aria tutto il bagaglio di esperienza acquisite negli ultimi anni e a far in modo che tornassero ad accendersi i riflettori su Palestrina in relazione al mondo del cinema e alla cultura del cortometraggio. In questo senso, vanno ringraziati i tanti sponsor che hanno affiancato e sostenuto queste cinque giornate di festival”.

La brochure de “I 400 Corti Film Fest” edizione 2013 qui